Tragedia di Licata, l’arcivescovo Damiano: “È l’ennesima sconfitta della cultura”

Arrivano le reazioni alla tragedia di Licata. Monsignor Alessandro Damiano, arcivescovo di Agrigento, ha commentato addolorato la strage familiare commessa nel comune siciliano.

“La tragedia di Licata costituisce l’ennesima sconfitta di una cultura — la nostra — sempre più disorientata e sempre meno capace di gestire le emozioni e le tensioni che turbano l’esistenza personale e interpersonale”.

Esige una inderogabile presa di coscienza individuale e comunitaria sul valore della persona umana – prosegue -, soprattutto se innocente e indifesa, e sull’importanza della cura delle relazioni, al di là di ogni ferita e di ogni offesa. Chiama in causa tutti noi, nella responsabilità condivisa in merito alla promozione della cultura della vita e alla testimonianza del vangelo dell’amore e del perdono”.

L’arcivescovo si è detto infine “profondamente addolorato per quanto accaduto, assicuro la mia preghiera per le vittime ed esprimo la mia vicinanza e il mio cordoglio alla famiglia e all’intera città di Licata”.

I parroci della Comunità ecclesiale di Licata hanno invece firmato e pubblicato una nota: “Le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli uomini di oggi, dei poveri soprattutto, e di tutti coloro che soffrono, sono pure le gioie e le sofferenze dei discepoli di Cristo”.

Riaffiora il dramma di Caino, specchio di una società malata e confusa che cerca ‘il profitto’ calpestando il diritto alla vita – proseguono – Come Comunità ecclesiale non possiamo tacere; abbiamo il dovere di annunciare il Vangelo della misericordia, del perdono, del rispetto per la vita, dal suo nascere al suo naturale compimento, di affermare, soprattutto, il primato dell’essere sull’avere”.

“A nome di tutte le comunità parrocchiali di Licata, esprimiamo il nostro profondo cordoglio ed affidiamo al Dio della misericordia e dell’amore questi nostri fratelli e sorelle che, oggi, hanno tragicamente concluso la loro vita terrena, assicurando la nostra preghiera e vicinanza a quanti sono stati colpiti dal grave e pesante lutto” concludono.

SCALA DEI TURCHI, L’AUTORE AVEVA GIÀ COMPIUTO SEI RAID: SI VA VERSO IL RINVIO A GIUDIZIO

MINARDO (LEGA) A MUSUMECI: “INSIEME FINO A FINE LEGISLATURA”. MA SULLA RIELEZIONE…

INCIDENTE STRADALE SULLA PALERMO – SCIACCA, MUORE UN UOMO DI 46 ANNI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI