pedone investito in via roma è morto

Tragedia in mare nel ragusano: un 17enne del Gambia muore annegato

Tragedia nelle acque di Randello, una riserva naturale a Ragusa, dove un diciassettenne del Gambia, ospite in una comunità di Caltagirone, è morto annegato dopo essersi tuffato in mare.

Il giovane si trovava in gita assieme ad altri giovani migranti e agli educatori della comunità, che sono stati ascoltati dagli agenti della squadra mobile per ricostruire la dinamica dell’accaduto. In quel tratto di spiaggia non è presente vigilanza comunale.

L’intervento di alcuni medici in vacanza e della polizia di Stato è stato però vano: dopo essere stato recuperato, i sanitari del 118 hanno cercato di rianimarlo ma non c’è stato nulla da fare.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI