Tragedia sul lavoro a Capaci: morto un camionista di 52 anni, travolto dal suo tir

Tragedia sul lavoro a Capaci (provincia di Palermo): un camionista di 52 anni è morto travolto dal suo stesso mezzo in via Renato Guttuso. La vittima è Giuseppe Costantino.

L’uomo aveva concluso delle operazioni di carico e scarico merci e si era spostato sul retro del mezzo per alcuni verifiche: per cause da chiarire il mezzo si è messo in movimento e lo ha travolto.

I medici del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sull’accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Carini. Sul corpo è stata disposta l’autopsia.

LAMPEDUSA, MAXI SBARCO DI MIGRANTI: IN 686 SU UN PESCHERECCIO 

MAFIA A MESSINA, ARRESTATA LA FIGLIA DEL BOSS SPARACIO 

DROGA, TRE ARRESTI PER SPACCIO A BELMONTE MEZZAGNO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI