Trapani, esplosione in casa per colpa di una fuga di gas: madre e due figli in prognosi riservata

Un incendio nel quartiere popolare di Cappuccinelli a Trapani ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Sembrano esserci dei feriti, tre persone appartenenti allo stesso nucleo familiare: una mamma e due figli.

I tre attualmente sono in prognosi riservata, ma due di loro sembrano essere in gravi condizioni. Rimasto, invece illeso il marito. La strada intanto è stata chiusa dai Carabinieri che stanno svolgendo le indagini per accertare la causa che ha portato all’incendio.

Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che la colpa dell’esplosione sia stata una bombola del gas: il boato sarebbe avvenuto appena la donna ha acceso i fornelli. Tempestivo l’intervento dei vicini che hanno subito avvertito le autorità.

LAGALLA CANDIDATO SINDACO A PALERMO: “SPERO CHE IL CENTRODESTRA TROVI L’UNITÀ”

MUSUMECI: “LAGALLA HA FATTO UNA SCELTA D’AMORE. REGGERÒ L’ASSESSORATO PER QUALCHE TEMPO”

COVID, LA CURVA DEI CONTAGI SI È FERMATA MA SALGONO I RICOVERI: I DATI GIMBE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI