Trizzino (M5S) all’Arcivescovo: “Sarebbe opportuno sospendere le Messe”

Il deputato del M5s, Giorgio Trizzino, rivolge un appello all’arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice affinché sospenda le messe a causa del covid 19 per alcune settimane.

“Siamo stati invitati a ridurre i nostri movimenti, a contenere le occasioni di assembramento. Ci vengono richiesti sacrifici gravi per contenere la diffusione del virus – scrive Trizzino -. I nostri ragazzi non possono andare a scuola, non possono fare sport o ritrovarsi la sera; molte attività lavorative hanno dovuto chiudere, gli anziani sono i più esposti al contagio ed è consigliato loro di uscire da casa con grande prudenza”.

“Il governo questa volta non ci ha chiesto di sospendere le celebrazioni festive e sono consapevole che questo sia comunque un diritto da difendere per la nostra comunità. Ma io Le chiedo di prendere volontariamente questa decisione e di rinunciare per alcune domeniche a questo diritto, per contribuire ad un bene comune che è il contenimento del contagio. In questo momento essere cristiani non significa difendere i propri diritti ma lottare per i diritti di tutti”.

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 10 NOVEMBRE 2020

ORLANDO VERSO UNA NUOVA ORDINANZA RESTRITTIVA

33 ORDINANZE DI CUSTODIA A MESSINA PER CORSE CLANDESTINE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI