Un positivo alla Reset di Palermo, chiusa per sanificazione “Casa Natura”

E’ inevitabile che con il dilagare dei contagi (ieri 163 nuovi casi in Sicilia, più della metà dei quali nella città di Palermo) un po’ tutti gli uffici pubblici e le scuole facciano registrare campanelli d’allarme.

Un caso caso di positività al Coronavirus, il primo dall’inizio della pandemia, è stato riscontrato anche alla Reset, l’azienda partecipata del Comune di Palermo che si occupa della manutenzione del verde in città.

Il dipendente è il portiere nella struttura di “Casa Natura“, che si trova nelle ex Scuderie Reali della Favorita. Il centro è quindi stato chiuso per facilitare le operazioni di sanificazione. L’azienda ha fatto sapere che è il primo caso riscontrato tra i dipendenti.

LAMPEDUSA, MOTOPESCA NON SI FERMA ALL’ALT: CONFLITTO A FUOCO E ARRESTO

OPERAZIONE ANTIDROGA AL MERCATO “CAPO” DI PALERMO, UNDICI ARRESTI

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 29 SETTEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI