Vaccinazioni, Federfarma: “800 farmacie siciliane pronte per le somministrazioni”

796 farmacie siciliane aderenti a Federfarma hanno aderito alla campagna vaccinale e si dicono pronte a effettuare le somministrazioni. Nel dettaglio per singole province, le farmacie che hanno aderito sono così distribuite: Agrigento, 62; Caltanissetta, 46; Catania, 161; Enna, 35; Messina, 121; Palermo, 227; Ragusa, 40; Siracusa, 66; Trapani, 38.

In tutta Italia le adesioni sono state finora circa 11.000, considerate anche le farmacie comunali. Questa la distribuzione territoriale: Abruzzo, 311 farmacie; Basilicata, 147; Calabria, 485; Campania, 1.055; Emilia-Romagna, 691; Friuli-Venezia Giulia, 246; Lazio, 1.221; Liguria, 245; Lombardia, 1.436; Marche, 258; Molise, 52; Piemonte, 1.016; Provincia di Bolzano, 100; Provincia di Trento, 86; Puglia, 646; Sardegna, 351; Sicilia, 796; Toscana, 600; Umbria, 117; Valle d’Aosta, 23; Veneto, 597.

L’elenco di Federfarma è già sul tavolo del commissario straordinario, generale Figliuolo. La stima è che ogni farmacia potrà eseguire da 15 a 20 immunizzazioni al giorno, per cui si ipotizza che si possano raggiungere le 200.000 vaccinazioni al giorno nelle farmacie. I farmacisti impiegati hanno seguito il Corso di formazione erogato dall’Istituto superiore di Sanità.

Secondo Roberto Tobia, segretario nazionale e presidente di Federfarma Palermo, “ancora una volta si conferma lo spirito di servizio e il costante impegno della farmacia italiana, presente in prima linea sin dall’inizio della pandemia come parte integrante del Servizio sanitario nazionale, garantendo ai cittadini professionalità e assistenza. La vaccinazione nelle farmacie sarà utile come servizio di prossimità sia nelle grandi città, sia nelle aree più interne, lontane dagli hub vaccinali. Sono in corso di definizione gli accordi regionali per permettere l’approvvigionamento delle dosi da parte delle farmacie, che procederanno ad immunizzare i cittadini prenotati attraverso la piattaforma pubblica”.

VACCINAZIONI, LA FIERA DI PALERMO DA OGGI APERTA FINO A MEZZANOTTE

VACCINAZIONI, LA FIMMG CRITICA CON L’ASP

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI