Vaccini, Musumeci: “Sicilia implacabile con i furbetti. Isole covid-free? Bastano 3 giorni…”

Il presidente della Regione Nello Musumeci ribadisce la linea dura contro i furbetti e difende la proposta delle isole covid-free nel corso di un’intervista rilasciata a LA7 durante il programma Tagadà.

Il governatore siciliano (interpellato sul caso di Corleone – il sindaco si è ora autodenunciato affinché si arrivi a un pronunciamento) afferma sui furbetti: “Siamo stati duri e implacabili, abbiamo anche sospeso dirigenti sanitari responsabili e sempre denunciato chi ha fatto il salto della fila. Se c’è una regola, va osservata”.

Poi nuova presa di posizione sulle isole Covid-free con stoccata alle regioni del Nord: “Non c’è alcun privilegio: quando alcune regioni del Nord hanno protestato chiedendo l’attivazione degli impianti sciistici in periodo invernale, il Sud non ha fatto recriminazioni. Noi abbiamo 15 isole e in alcune ci sono 500-600 abitanti: dovremmo mandare i medici e gli infermieri a vaccinare un po’ di persone alla volta rispettando le fasce d’età?Concordiamo invece una sola fase con una campagna che può durare al massimo tre giorni e mettiamo in sicurezza la popolazione”.

VACCINI, INTERROGAZIONE PD ALL’ARS. LUPO: “A CHE PUNTO É IL POTENZIAMENTO?”

LA SANITÀ SICILIANA IN TEMPI “DI GUERRA”? PER GESTIRLA BASTA QUALCHE RITAGLIO DI TEMPO…

SICILIA A UN PASSO DALLA ZONA ROSSA, PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI