Vaccino anti Covid, in Sicilia somministrate più di 235mila dosi: settima regione d’Italia

In Sicilia sono state somministrate 235.262 dosi di vaccino anti-Covid. Dai dati consultabili nella tabella elaborata dal Ministero della Salute, aggiornata giornalmente, l’Isola risulta la settima regione d’Italia per somministrazioni (la prima è la Lombardia).

Dall’aggiornamento del 16 febbraio risultano consegnate in Sicilia 304.235 dosi e, contando quelle già somministrate, la percentuale di somministrazioni su vaccini consegnati è 77,3% (la media nazionale è 83,7%). Sono stati vaccinati 109.883 uomini e 125.384 donne.

La stragrande maggioranza dei vaccinati sono operatori sanitari e sociosanitari, mentre da un paio di giorni è iniziata la distribuzione del vaccino AstraZeneca per gli under 55 come Forze dell’Ordine, personale scolastico e amministrativo che abbia contatti col pubblico. Giorno 20 febbraio, invece, dovrebbe iniziare la vaccinazione per gli over 80, che hanno già cominciato a prenotarsi sui canali della Regione.

PALERMO, IN OTTO DENTRO UNA LIMOUSINE PER UN COMPLEANNO: ARRIVANO LE MULTE

MAFIA, MAXI SEQUESTRO DA 68 MILIONI A TRE IMPRENDITORI DI GELA

COVID, LE VARIANTI FANNO PAURA: IPOTESI LOCKDOWN TOTALE 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI