Vaccino AstraZeneca senza prenotazione, Costa: “Palermo ha messo da parte la paura”

Renato Costa, commissario all’emergenza sanitaria nella Città metropolitana di Palermo, commenta con grande soddisfazione l’iniziativa “Open weekend”, che ha permesso ai cittadini tra i 60 e i 79 anni (senza particolari patologie o fragilità) di vaccinarsi con il farmaco prodotto da AstraZeneca senza prenotazione.

“Siamo orgogliosi dei palermitani: la città ha messo da parte la paura di AstraZeneca, dimostrando fiducia nella scienza – afferma – . Il bilancio dell’iniziativa è ottimo: abbiamo più che raddoppiato le inoculazioni quotidiane di AstraZeneca, attestate sulle 400-500 al giorno. Se ci siamo riusciti nell’ambito di un open weekend senza prenotazione, a maggior ragione possiamo farlo con il normale regime di prenotazioni”.

Costa guarda con più fiducia al futuro: “Speriamo di riuscire a mantenerci su questi numeri per velocizzare al massimo la campagna vaccinale“.

VACCINO ANTI-COVID, IN ITALIA ARRIVANO 54 MILIONI DI DOSI

ORLANDO: “MAI CON LEGA. ITALIA VIVA AMBIGUA”

NUOVI POSTI DI TERAPIA INTENSIVA A PALERMO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI