Vaccino Covid, in arrivo le liste di riserva per non sprecare le dosi in caso di rinunce

Il problema delle rinunce al vaccino negli ultimi giorni ha aperto anche il dibattito sul come utilizzare eventualmente le dosi che rischiano di andare sprecate, ma la struttura commissariale anti-covid corre ai ripari anche su questo fronte.

Sarà presto infatti data indicazione alle regioni sul come attrezzarsi e la soluzione più concreta è quella di istituire delle vere e proprie “liste di riserva” da cui attingere in caso di rinuncia alla somministrazione da parte di alcuni cittadini.

Il meccanismo andrà valutato regione per regione a fini organizzativi, ma il principio sarebbe quello di convocare in anticipo (anche il giorno stesso) altri soggetti già regolarmente prenotati per il vaccino e scongiurare che dosi di vaccino vengano buttate senza essere utilizzate.

COVID; CALTANISSETTA CHIUDE LE SCUOLE E CHIEDE LA “ZONA ROSSA”

VACCINO AGLI AVVOCATI, IL MOVIMENTO ONDA CONTRARIO AL CAMBIO DELLE REGOLE IN CORSA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 14 MARZO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI