Vaccino over 80, già 106.000 prenotazioni. Razza: “Seguite i canali ufficiali”

Numeri in costante crescita e un nuovo appello a diffidare non informazioni non ufficiali. Salgono a quasi 106 mila il numero delle prenotazioni per gli over 80 (90.695 hanno un’età compresa tra 80 e 89 anni; 15.096 tra 90 e 99 anni, 145 hanno più di 100 anni).

Dati di adesione morto confortanti che hanno spinto l’assessorato regionale alla Salute a lanciare un nuovo appello alla chiarezza d’informazione in merito alla fase di prenotazione dopo presunti casi di prenotazioni completate anche da soggetti non aventi diritto in quanto non over 80.

“L’assessorato regionale alla Salute – si legge in una nota – ribadisce che in questa fase della campagna vaccinale siciliana il target delle persone dagli 80 anni in su è l’unico per cui è attivo il servizio di prenotazione mediante la piattaforma on line ed il call center della struttura commissariale nazionale gestito da Poste italiane. Pertanto, esorta a diffidare da comunicazioni diffuse, soprattutto via social o chat di messaggistica, da canali non ufficiali o diversi da quelli della Regione Siciliana in merito alla possibilità che altri target di popolazione, al momento, possano effettuare la prenotazione”.

SICILIA VERSO LA ZONA GIALLA. MUSUMECI: “SPERO GIA’ A SAN VALENTINO”

EX PROVINCE; NON SAREBBE IL CASO DI MODIFICARE LA LEGGE?

DA MAZARA A PALERMO CON 400 GRAMMI DI COCAINA: ARRESTATO

BLITZ ANDROGA A CATANIA: NOVE ARRESTI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI