Viabilità, la Regione stanzia 2,9 milioni per risanare la Castel di Lucio-Mistretta

Pronti 2,9 milioni di euro per risanare la strada provinciale 179 Castel di Lucio-Mistretta, nel Messinese. A darne notizia l’assessore regionale Marco Falcone, a seguito del decreto di finanziamento dell’opera emanato dal Dipartimento Infrastrutture.

“Prosegue da parte del governo Musumeci – afferma Falcone – l’attuazione della strategia di recupero della viabilità interna della Sicilia che purtroppo, da anni, non ha potuto giovarsi di un costante e sistematico lavoro di manutenzione. Abbiamo voluto che fosse la Regione a farsene carico, pur senza diretta competenza, per scongiurare il sentimento di abbandono patito da tempo da cittadini e territori. Arrivano dunque le importanti somme per la messa in sicurezza della Castel di Lucio-Mistretta, in una zona che vedrà compiersi – sottolinea l’assessore alle Infrastrutture – anche altri fondamentali e ingenti investimenti della Regione come gli oltre 40 milioni per la Castel di Lucio-Gango e il collegamento Alcara Li Fusi-Ss 113”.

Il ripristino della Sp 179 figura tra le opere finanziate nell’ambito della Strategia nazionale Aree interne (Snai). Sarà adesso la Città metropolitana di Messina a indire la gara d’appalto.

SCILLA: “RENZO ROSSO VUOLE INVESTIRE IN SICILIA? SEGNO CHE SEGUIAMO LA STRADA GIUSTA”

TRAGEDIA A MARSALA, PERDE IL CONTROLLO DEL MEZZO E FINISCE FUORI STRADA: MUORE UN 26ENNE

MAFIA, BARBERA: “CONOBBI FALCONE NELL’86. LAGALLA? DICHIARI DI RIFIUTARE CERTI APPOGGI”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI