Viabilità, oltre 4 milioni per la Sp 6 Baucina-Ventimiglia. Falcone: “Lavori attesi da anni”

L’assessorato alle Infrastrutture ha formalizzato il decreto che stanzia oltre quattro milioni di euro per il ripristino e la messa in sicurezza della Strada provinciale 6 tra i Comuni di Baucina e Ventimiglia di Sicilia, nel Palermitano.

“Prosegue l’impegno del governo Musumeci – dichiara l’assessore alle Infrastrutture, Marco Falcone – nel recupero della viabilità interna della Sicilia, attraverso un cospicuo finanziamento per un altro intervento cardine. Erano lavori attesi da anni, su un’arteria vitale per i collegamenti fra i centri dell’entroterra e la costa tirrenica nell’area di Trabia. Veniamo così incontro alla domanda di mobilità di un comprensorio che, grazie a quest’opera, non sarà più penalizzato nei collegamenti viari, potendo contare su un’arteria provinciale finalmente all’altezza delle aspettative dei cittadini”.

Le somme previste dal decreto di finanziamento per la sistemazione della Sp 6 ammontano complessivamente a 4.286.919 euro. Destinataria dei fondi, provenienti dal Poc 2014-2020, la Città metropolitana di Palermo. I lavori di messa in sicurezza riguardano il tratto che va dall’innesto tra la Strada provinciale 6 e la Statale 121, fino al tratto nel territorio di Trabia, sulla fascia costiera. A procedere alla gara d’appalto sarà il dipartimento regionale Tecnico che si avvarrà per questo dell’Urega di Palermo.

MAXI TRUFFE A ISTITUTI RELIGIOSI E CASE DI RIPOSO: DECINE DI INDAGATI 

MESSINA, TRUFFA AI DANNI DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

INCIDENTE A PALERMO, MUORE UN UOMO DI 62 ANNI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI