Villafrati (Pa), troppi “positivi” nella Rsa: Razza dispone l’isolamento della struttura

A Villafrati, in provincia di Palermo, è stata isolata una Rsa, residenza sanitaria assistita, all’interno della quale sono stati riscontrati numerosi casi di positività.

Lo ha ufficializzato l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, che prima di avallare il provvedimento ha avuto un colloquio con il sindaco di Villafrati. Insieme all’isolamento è stata disposta anche la sorveglianza sanitaria per tutti i soggetti non sintomatici presenti nella struttura.

“I protocolli da seguire – ricorda Razza – prevedono anche l’isolamento domiciliare per quanti hanno avuto contatto diretto o indiretto con i contagiati”. L’esecuzione del provvedimento sarà di pertinenza del dipartimento di Prevenzione dell’Asp che ne darà comunicazione alla prefettura di Palermo e ai Comuni interessati.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI