carabinieri

Vittoria, sparatoria nel centro storico: ferito un pregiudicato scampato ad altri agguati

Scene da Far West a Vittoria, nel Ragusano. Francesco Lo Monaco, un pluripregiudicato, è stato ferito con colpi di arma da fuoco nella giornata di domenica 21 novembre, poco dopo le 19, nel centro storico della città. L’uomo è stato operato e non sarebbe in pericolo di vita.

L’agguato è scattato in via Rosolino Pilo e il pregiudicato, raggiunto da diversi proiettili, è stato ricoverato all’ospedale a Vittoria. A chiamare l’ambulanza sono stati i Carabinieri, che stanno indagando.

Lo Monaco alcuni anni fa aveva sfregiato al volto un componente della famiglia di Elio Greco, 61 anni. Quest’ultimo, secondo i magistrati del Tribunale di Catania che nel 2019 gli sequestrarono beni per 35 milioni di euro, era legato alla famiglia mafiosa dei Rinzivillo e al clan Dominante-Carbonaro della Stidda.

INCIDENTE STRADALE SULLA SIRACUSA-GELA: MUORE UN 27ENNE RESIDENTE A ROSOLINI

COMUNALI A PALERMO, SPUNTA DAVIDE FARAONE: RENZI LANCIA LUI COME CANDIDATO SINDACO

MUSUMECI LANCIA LA SFIDA: “IO MI RICANDIDO, SPERO CHE IL CENTRODESTRA RESTI UNITO”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI