Paolo Guido

  • Operazione Halycon, si allarga inchiesta antimafia della Dda con altri arresti

    Si allarga l’inchiesta antimafia della Dda  denominata “Halycon“, che lo scorso 31 luglio ha fatto scattare, ad opera del Ros, il fermo di 7 persone.  I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di Antonino Cusumano di Licata (Ag), ritenuto responsabile di favoreggiamento aggravato dall’avere...
  • Palazzo di Giustizia: Tribunale di Palermo

    Ai domiciliari ufficiale Dia arrestato con ex sindaco di Castelvetrano 

    Il tenente colonnello Marco Alfio Zappalà, arrestato lo scorso 16 aprile assieme all’ex sindaco di Castelvetrano, Antonio Vaccarino, e un altro carabiniere si trova agli arresti domiciliari. Il gip di Palermo Piergiorgio Morosini ha annullato la misura cautelare in carcere per cui l’ufficiale dell’arma dei Carabinieri, in servizio alla Dia...
  • la morte d rosario vitale dodici anni dopo assolti in appello moglie e suocero

    Processo ‘Montagna’, il Gup di Palermo condanna boss e gregari

    400 anni di carcere complessivi sono stati comminati dal Gup del tribunale di Palermo, Marco Gaeta, a 37 imputati nel processo di mafia che prende il nome dall’operazione ‘Montagna’, una maxi inchiesta sulle cosche agrigentine. Diciassette gli assolti. Il procuratore aggiunto di Palermo, Paolo Guido, e i pm della Dda...
  • Caso Arata, Nicastri: “Non serviva pagare tangenti ai politici ”

    Non nega di avere pagato tangenti in lungo e in largo ma mai ai politici “perché non serviva”. E’ quanto si legge in alcuni verbali con le deposizioni di Vito Nicastri, depositate al tribunale del riesame di Palermo. Nicastri, sostiene, inoltre, che anche il suo socio occulto, il faccendiere...
  • processo messina denaro rinviato al 20 giugno

    Nel Trapanese operazione contro i fiancheggiatori di Matteo Messina Denaro

    Dalle prime luci dell’alba la Polizia di Stato di Trapani sta eseguendo una serie di perquisizioni a Castelvetrano, Mazara del Vallo, Partanna e Campobello di Mazara, finalizzate a colpire la rete di fiancheggiatori del latitante Matteo Messina Denaro e a raccogliere ulteriori elementi utili alla sua cattura. Sono impegnati...
  • Inchiesta talpe: resta in carcere l’ufficiale della Dia Marco Zappalà

    Resta in carcere Marco Zappalà, l’ufficiale della Dia arrestato due settimane fa con l’accusa di rivelazione di segreto d’ufficio e accesso abusivo al sistema informatico. Il tribunale del Riesame, a cui il carabiniere si era rivolto chiedendo la scarcerazione, ha rigettato l’istanza. Stessa decisione aveva preso la settimana scorsa...
  • processo messina denaro rinviato al 20 giugno

    Mafia, confermate le condanne per sei favoreggiatori di Matteo Messina Denaro

    La Corte d’appello di Palermo ha confermato, con lievi riduzioni di pena, le condanne stabilite in primo grado dal gup a carico di 6 favoreggiatori del boss latitante Matteo Messina Denaro coinvolti in una inchiesta del 2015 che fece luce sull’ultima rete di ‘postini’ al servizio del boss castelvetranese....